Cerca nel sito

E' tempo di mele e vi propongo una seconda fermentazione del kefir semplice ma molto molto gustosa.

Questa seconda fermentazione che dona al kefir un dolce sapore di strudel è molto semplice e si prepara con mele, uvetta, cannella e scorza di limone. Ideale per assaporare l'autunno, per una colazione fresca e nutriente o per uno snack a metà giornata. 

Per chi è goloso e non può fare a meno del dessert dopo cena, provate un po' di questo kefir o di un qualsiasi altro kefir fermentato con la frutta, oltre ad essere un ottimo digestivo vi aiuterà a far passare la voglia di zuccheri.

Preparazione

  • Mettete in un vasetto o bottiglia da 500ml 1/4 di mela, 5 o 6 chicchi di uva passa, un pezzetto di scorza di limone e un pizzico di cannella.
  • Ricoprite con il kefir fino a 3cm dal bordo (fermentando aumenta di volume e potrebbe fuoriuscire)
  • Chiudete e lasciate fermentare a temperatura ambiente per circa 8/12 ore
  • Mettete in frigo per far rassodare

E' possibile che durante la fermentazione il kefir si separi dal siero, niente paura, mescolate bene o agitate la bottiglia fin quando il kefir ritorna omogeneo e mettete in frigo, otterrete un kefir super cremoso e dal gusto fantastico

Idee

  • Potete anche colare il kefir così preparato per ottenere un formaggio cremoso dolce da utilizzare per dessert o come base per glasse 
  • Se non volete gettare via la frutta potete anche frullare il tutto e ottenere un sapore ancora più intenso